MONT VENTOUX

A cura di Fabio Coppi

Il gigante, Il mostro. Una montagna. Tre versanti, due dei quali condividono gli ultimi 10 km completamente esposti al vento e alle intemperie, quel blizzard che quando soffia forte ti porta via anche la bicicletta da sotto la sella.. l’amore per questo luogo è sbocciato al primo sguardo, più volte sono salito per i suoi versanti e guardarlo così fa solo pensare e assaporare a quella felice solitudine che la bicicletta, il viaggio in bicicletta, sanno dare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...